Resoconto Assemblea Pubblica del 14/04/2010

bannervarigotti

Assemblea Pubblica
resoconto


Il 14 aprile si e' svolta l'assemblea dell'Associazione nel corso della quale sono state rese note le risultanze relative alle richieste avanzate al Comune nell'asseblea del 26 febbraio u.s.

  • Piazza Libeccio, li muro lesionato dalla mareggiata a breve sarà sistemato.
  • Cambia banconote per parcheggio, non è possibile secondo il responsabile per una questione di sicurezza, in alternativa è stata richiesta almeno la presenza stabile di un addetto.
  • Asfaltatura via Aurelia dello scavo Enel per il posizionamento illuminazione, il Comune ha vinto la causa e sarà suo compito l'asfaltatura ma averrà solo dopo l'estate.
  • La raccolta differenziata, il Dirigente sta mettendo a punto un miglioramento, appena definito ci saranno comunicati i cambiamenti.
  • Come spazi alternativi al gioco del pallone nel Borgo ( VIETATO ) si è pensato ad intrattenimenti in spiaggia libera atrezzata e fasce orarie gratuite al Campetto dietro l'oratorio.

Nel corso dell'assemblea sono emersi altri problemi da sottoporre all'attenzione del Sindaco e più precisamente:

  • è stato evidenziato l’annoso problema della scarsa pulizia della spiaggia a levante del molo, della presenza di materiale, barche ed altro, lasciate abbandonate tutto l’anno, ricettacolo di acqua putrescente ed immondizia, brutto biglietto da visita per tutti coloro che transitano, magari recandosi alla piazza del mare per spettacoli e manifestazioni, ma soprattutto pericolo per i bambini che giocano nella zona. Si richiede un intervento drastico da parte delle forze dell’ordine, e dei tecnici del Comune, eliminando tutto il materiale “dimenticato”, come si era intervenuti anni addietro, nelle spiagge libere, sequestrando gli ombrelloni e le sdraio.
  • In merito al punto precedente, si richiede quindi, una maggiore sorveglianza delle forze dell’ordine, integrando al Vigile presente in paese, altre pattuglie che facciano rispettare i regolamenti scritti all’ingresso del borgo, da ripristinare ove non più presenti, causa usura o danneggiamenti, come il divieto del giuoco del pallone nelle zone di passaggio, e/o in spiaggia, e il divieto di transito di motoveicoli e autoveicoli non autorizzati, o che approfittano in maniera esagerata del permesso dato loro, ma soprattutto del divieto di circolazione con abbigliamento non consono e non decoroso.
  • Ripristino dell’area attrezzata presso la Caravella (di fronte all’ex Farmacia) per dare degli spazi adeguati da usare per lo svago giovanile, cercando così di limitare il più possibile le scorribande giovanili notturne, da sempre fonte di disagio per i turisti e i residenti.
  • Richiesta da parte della cittadinanza di una maggiore cura della passeggiata, delle aiuole e di conseguenza delle panchine, approfittando magari della stagione balneare non ancora inaugurata, ma comunque alle porte, per un taglio delle palme, ormai arrivate ad altezza d’uomo. Verificare e sostituire, dove necessario, i vasi usati come spartitraffico, ripristino delle catene e dei paletti piegati o rotti (esempio davanti alle ex scuole).

 

 

Altre Lingue

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito date il vostro consenso ad accettare i cookies. privacy policy.

Accetto cookies per questo sito.